Ford F-150, Toyota Corolla guidano le vendite globali durante la prima metà del 2018

In uno shock per nessuno, SUV e crossover continuano la loro ascesa in gran parte del globo




Dice JATO Dynamics vendite globali di automobili ha totalizzato 44 milioni nei primi sei mesi del 2018, con un aumento del 3,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, con vendite di SUV in aumento del 14% ad almeno 14,95 milioni di unità.

Gli analisti dell'azienda hanno analizzato i numeri di 57 mercati, tra cui 29 paesi in Europa, Cina, Stati Uniti, Canada, Russia, Giappone, Corea del Sud, India, America Latina e Asia-Pacifico. Va notato che alcuni grandi paesi e regioni, tra cui il Medio Oriente, le Filippine, l'America centrale e tutta l'Africa, non sono considerati.

La società afferma che i posti sul podio per il titolo del modello più popolare sono occupati dalla Ford Serie F (534.827), dalla Toyota Corolla (478.122) e dalla Volkswagen Golf (431.836).



Specifiche camry 2018




Completano la top 10 le Honda Civic (412.664), Toyota RAV4 (395.816), Nissan X-Trail / Rogue (392.489), Volkswagen Passat / Magotan (356.566), Honda CR-V (339.081), Honda HR-V / XR -V / Vezel (334.917) e Chevrolet Silverado (326.427).

Il primo modello di lusso ad apparire nella lista è la Mercedes-Benz Classe C (244.377) al 20 ° posto. I suoi rivali immediati, Audi A4 (44 ° a 189.684) e BMW Serie 3 (45 ° a 188.634) appaiono in fondo alla lista e sotto la più costosa Classe E (36 ° a 208.797).

La prima voce della Corea del Sud nella lista è la Hyundai Elantra / i35 / Avante (16 ° a 287.492), mentre il Wuling Hong Guang (19 ° a 245.137) è il motore più popolare del mondo.

hyundai tucson ara blue

In termini percentuali, i modelli in più rapida crescita nell'elenco sono la Volkswagen Tiguan Allspace (fino al 183% a 201.437), la Jeep Compass (fino al 140% a 213.543) e il crossover Baojun 510 (fino al 111% a 216.742).

I favoriti australiani, come la Toyota Hilux (39 ° con 202.132), Mazda 3 (38 ° con 202.424) e CX-5 (21 ° a 239.450), sono popolari altrove, ma non altrettanto abbracciati con fervore.

Va notato che alcuni dei mercati esclusi, come le Filippine, l'America centrale e l'Africa, probabilmente vedrebbero migliorare i numeri per i produttori giapponesi ed europei.




Secondo JATO, nella prima metà di quest'anno sono stati venduti 12,23 milioni di auto e camion leggeri in Cina, 8,62 milioni negli Stati Uniti, 9,77 milioni in Europa, 2,83 milioni in America Latina, 2,69 milioni in Giappone, 2,28 milioni in Asia -Pacifico, 1,98 milioni in India, 1,04 milioni in Canada, 884.000 in Corea del Sud e 850.000 in Russia.

Le vendite globali di crossover e SUV sono aumentate del 14%, ma la domanda non è universale. Negli Stati Uniti, in Canada, Russia e Cina, i SUV rappresentano tra il 42 e il 45 percento del mercato automobilistico complessivo. Europa e Corea del Sud sono in ritardo con, rispettivamente, un tasso di ripresa del 33 e del 34%.

In Giappone, probabilmente a causa della popolarità dei portelli alti di classe kei, i SUV rappresentavano solo il 12% delle vendite di auto. Nelle regioni sensibili ai prezzi, come l'America Latina (22%), l'India (23%) e l'Asia-Pacifico (27%), continuano a dominare i veicoli più tradizionali.

Mazda 2 ricorda






Lettura Successiva

Volkswagen: il 44 percento delle vendite è 4Motion