Vendite di febbraio sostenute da acquirenti privati ​​e commerciali

L'inizio positivo dell'industria automobilistica australiana nel 2010 è proseguito a febbraio con un significativo aumento delle vendite di nuovi veicoli rispetto allo scorso mese e febbraio 2009.




I dati ufficiali VFACTS diffusi dalla Camera federale delle industrie automobilistiche (FCAI) mostrano che 82.219 autovetture, SUV e veicoli commerciali sono stati venduti a febbraio, con un aumento del 17,1% (11.978 veicoli) nello stesso mese del 2009.

Il più grande motore di Marque è stato Hyundai, salendo in terza posizione per la prima volta nella storia del marchio, superando sia Ford che Mazda nell'ultimo mese.

Le 10 migliori vendite per marca:



  1. Toyota & # x2013; 16.814
  2. Holden & # x2013; 11.213
  3. Hyundai & # x2013; 7208
  4. Ford & # x2013; 7148
  5. Mazda & # x2013; 7003
  6. Mitsubishi & # x2013; 5026
  7. Nissan & # x2013; 4596
  8. Subaru & # x2013; 3278
  9. Honda & # x2013; 3102
  10. Volkswagen & # x2013; 2998




La carica coreana è stata guidata dalla i30, con vendite che saltavano di 810 solo da gennaio. Le vendite da inizio anno (YTD) dell'i30 sono attualmente del 128% superiori al 2009.

Il Commodoro ha rafforzato il suo vantaggio sulla Mazda3 e la Toyota Hilux mentre il Falcon è scivolato fuori dai primi cinque.

toyota zr 2017

La Toyota Yaris è stata l'unica vettura a scendere al di fuori della top ten rispetto allo scorso mese, sostituita da una risorgente Camry che ha aumentato le vendite di 1201 rispetto a gennaio.

Le 10 migliori vendite per modello:

  1. Holden Commodore & # x2013; 3914
  2. Mazda3 & # x2013; 3390
  3. Toyota Hilux & # x2013; 3271
  4. Toyota Corolla & # x2013; 3042
  5. Hyundai i30 & # x2013; 2926
  6. Ford Falcon & # x2013; 2514
  7. Toyota Camry & # x2013; 2116
  8. Holden Cruze & # x2013; 2075
  9. Mitsubishi Lancer & # x2013; 2016
  10. Hyundai Getz & # x2013; 1927




L'amministratore delegato della FCAI, Andrew McKellar, ha dichiarato che gli acquirenti privati ​​sono tornati sul mercato in numeri più forti a febbraio (+ 9,3% rispetto al 2009), mentre anche le vendite delle imprese (+ 22,7%) e le vendite alle società di noleggio (+ 175%) sono state positive.

& # x201C; Questo è un risultato molto forte e fornisce ulteriori prove della rinnovata crescita delle vendite di veicoli. È incoraggiante vedere gli acquirenti privati ​​rientrare nel mercato a seguito delle preoccupazioni finanziarie dello scorso anno. & # X201C; Le consegne di veicoli acquistati nell'ambito della riduzione delle imposte sulle imprese stanno gradualmente diminuendo e dobbiamo esaminare l'aspetto del mercato senza impatto dello stimolo economico, & # x201D; Egli ha detto.

Guardando al futuro, McKellar ha affermato che sostenere la fiducia degli acquirenti privati ​​è stata la sfida chiave per l'economia.

& # x201C; Per questo motivo continuiamo ad essere cauti sull'impatto dell'aumento dei tassi di interesse, & # x201D; Egli ha detto.




I segmenti di auto leggere e di piccole dimensioni hanno allungato la testa in cima alle classifiche di vendita, con le loro 30.110 unità combinate che rappresentano il 45,7% di tutti i veicoli passeggeri venduti (compresi i SUV).

Il segmento superiore di grandi dimensioni è stato l'unico a perdere terreno nel febbraio 2009, scendendo del 15,5%. Holden Statesman / Caprice continua a dominare questo segmento, con le sue vendite pari a 157 dei 240 veicoli di grandi dimensioni superiori venduti nel febbraio 2010.

I veicoli fabbricati localmente costituivano 12.391 del totale 82.219 mercato, con il Giappone (28.864), la Corea (13.870) e la Thailandia (11.863) a guidare le importazioni.

Il risultato delle vendite 5233 prodotte localmente da Holden è cresciuto di 1039 rispetto allo scorso anno, così come lo è stato Toyota (3014 dal 2532), tuttavia Ford ha lasciato cadere 66 unità a 4143.




Ford Focus Focus 2013 problemi

E forse nel risultato più sorprendente del mese, Mitsubishi ha venduto incredibilmente una berlina 380, quasi due anni dopo la cessazione della produzione nel marzo 2008.






Lettura Successiva

'Difetti' del boss GM in Russia