Arrinera: supercar polacca con velocità Ferrari, aspetto Lambo

Arrinera Automotive ha rilasciato i prezzi e le specifiche finali della sua prossima supercar, che promette la velocità della Ferrari e Lamborghini cerca una frazione del prezzo.



La Arrinera, ampiamente considerata la prima supercar della Polonia, ha un prezzo di 116.740 euro ($ 150.000).

Come riportato lo scorso agosto, Arrinera è alimentato da una versione ad alte prestazioni dell'LS9 V8 da 6,2 litri della Chevrolet Corvette ZR1. Il motore sovralimentato è sintonizzato per produrre 478 kW e una straordinaria coppia di 820 Nm. Una trasmissione manuale a sei marce trasmette tutta quella potenza alle ruote posteriori, aiutandola a partire da 0-100 km / h in 3,2 secondi, 0-200 km / h in 8,9 secondi e continua fino alla sua velocità massima di 340 km / h .





Il telaio & # x2013; progettato da supercar royalty Lee Noble & # x2013; è realizzato in acciaio ad alta resistenza e il corpo è realizzato in materiali compositi in kevlar e fibra di carbonio.

Tutti e quattro gli angoli presentano cerchi in lega leggera da 19 pollici che ospitano pinze a sei pistoncini / dischi da 380 mm nella parte anteriore e pinze a quattro pistoncini / dischi da 350 mm nella parte posteriore, sollevando la supercar da 1300 kg da 200 km / h in soli 133 metri.

L'interno comprende pelle di alta qualità e materiali compositi e dispone di un sistema audio a quattro altoparlanti, aria condizionata e telecamera per la retromarcia.



I rollbar dietro i sedili migliorano l'integrità strutturale mentre una telecamera di visione termica opzionale che rileva oggetti caldi (come pedoni e animali) e li visualizza nella console centrale migliora la percezione del guidatore di notte e in condizioni sfavorevoli.

Arrinera offre una serie di opzioni tra cui ampi pacchetti in carbonio per interni ed esterni, un pacchetto audio premium con navigazione satellitare, un pacchetto di potenza che sintonizza il motore fino a 522kW e un pacchetto di binari con sedili avvolgenti, sospensioni rinforzate, profilo ribassato pneumatici e cinture a quattro punti.

La società ha iniziato a prendere ordini prima delle prime consegne ai clienti negli Stati Uniti, Europa, Cina e Medio Oriente entro la fine dell'anno.



Lettura Successiva

Volkswagen Passat 206TSI quindi asciato