Recensione a lungo termine Skoda Karoq 110TSI 2019: infotainment e tecnologia

Se si spuntano le caselle giuste, Skoda Karoq viene fornito con una suite tecnologica per competere con i marchi di lusso.

I produttori spingono sempre più campane e fischietti nei loro veicoli, al punto che molti acquirenti si aspettano livelli di tecnologia di lusso anche dai marchi tradizionali.

Nel nostro caso 2019 Skoda Karoq 110TSI di lungo termine, offre alcune delle più recenti e straordinarie funzioni di assistenza e convenienza per il guidatore del Gruppo Volkswagen, che sono ciò che vedremo più da vicino in questo ultimo aggiornamento.

2019 golf r

Le inclusioni standard come l'audio touchscreen con Apple CarPlay e Android Auto, la frenata di emergenza autonoma, il controllo automatico della velocità adattivo, l'ingresso senza chiave con avvio a pulsante, i fari e i tergicristalli automatici, insieme a una telecamera per la retromarcia, fanno sì che Karoq sia abbastanza benestante per tecnologia a livello di base.



La gamma completa di pacchetti di opzioni del nostro tester offre più funzionalità di fascia alta come Lane Assist, monitoraggio dei punti ciechi con avviso di traffico incrociato posteriore, Traffic Jam Assist per il controllo automatico della velocità adattivo standard (funzionalità di arresto / avvio per il traffico lento) e Assistenza di emergenza & # x2013; che porterà il veicolo a fermarsi se rileva che il conducente è inabile.

Ciò è in aggiunta ad altri gadget disponibili come fari adattivi a LED sulle unità alogene fisse standard, un grande sistema di navigazione da 9,2 pollici con controllo gestuale e radio DAB + sul sistema standard da 8,0 pollici, un sistema audio Canton da 10 altoparlanti, wireless ricarica del telefono, regolazione elettrica del sedile del conducente con memoria, sensori di parcheggio anteriori, modalità di guida selezionabili e sedili anteriori riscaldati.










Il nostro tester è inoltre dotato del display del driver di $ 700 Virtual Cockpit, che ora è standard per MY20.

È una scheda tecnica piuttosto completa e praticamente alla pari con & # x2013; se non migliorare quello di & # x2013; la più costosa Audi A3 (anch'essa basata sulla piattaforma MQB) che avevo da lungo tempo all'inizio dell'anno.

Potrebbe piacerti anche

Caricamento ... Notizie16 ore fa Video: Porsche e LucasFilm rivelano il design collaborativo della nave Star Wars ... Recensione16 ore fa 2019 Recensione Lexus ES300h F Sport ... Rapporto a lungo termine 15 novembre 2019 2019 Skoda Karoq 110TSI recensione a lungo termine: comfort e praticità della cabina ... Notizie29 Mar 2019 Skoda Karoq, Kodiaq acquisisce l'opzione 140 TSI nel Regno Unito ... News24 set 2019 Car News Daily: download giornaliero ... Mostra altro

Cominciamo con l'infotainment. Il & apos; Columbus & apos; Il sistema di navigazione da 9,2 pollici è familiare visto in vari modelli Volkswagen e Skoda dal Golf e Tiguan a Octavia e Superb. Offre una grafica chiara e nitida e tempi di risposta relativamente rapidi, offrendo allo stesso tempo utili funzioni come i gesti di scorrimento e pizzico come uno smartphone.

Il sistema di navigazione di fabbrica di Skoda e Volkswagen funziona abbastanza bene e proietta mappe e guida sul chinnacle dello strumento digitale Virtual Cockpit da 10,25 pollici. L'immissione di indirizzi è un gioco da ragazzi grazie alla risposta rapida e alla tastiera QWERTY, oltre alla possibilità di cercare vari PDI in movimento.

Altre funzioni che utilizzano l'interfaccia di fabbrica includono la regolazione di cose come l'illuminazione a LED della cabina configurabile, disponibile in numerosi colori, insieme alle funzioni del veicolo e ai sistemi di assistenza alla guida. Navigare (se vuoi scusare il gioco di parole) attraverso i vari menu associati è anche abbastanza semplice.

Il display Virtual Cockpit offre una gamma di diversi menu e skin per aggiungere un ulteriore livello di personalizzazione, con il tema del colore determinato dal colore dell'illuminazione della cabina scelto & # x2013; che è abbastanza bello.

Puoi optare per quadranti convenzionali, un tachimetro centrale con lettura digitale della velocità e alcuni layout più minimalisti per offrire più spazio per mostrare mappe o dati del veicolo. È proprio lì con il sistema Audi e la più recente unità Volkswagen, anche se ci piacerebbe vedere un display da 12,3 pollici più grande se siamo nitidi.

Sulla strada, ci sono molti gadget e aggeggi per tenerti dritto e stretto, aiutandoti anche a evitare le collisioni.

essere k900

Non abbiamo testato il sistema di frenata di emergenza autonomo (non quello che vogliamo, come puoi immaginare), mentre il sistema di assistenza alla corsia ha la possibilità di impedirti di deviare dalla tua corsia o tenerti al centro per i semi -abilità autonoma. Personalmente trovo quest'ultimo un po 'troppo invadente, quindi ho mantenuto il primo impegnato.

Il sistema adattivo di controllo della velocità di crociera con Traffic Jam Assist è eccellente e generalmente abbastanza preciso, sebbene ci sia stata un'occasione strana nel traffico autostradale lento in cui non ha rilevato il veicolo principale e mi ha costretto a colpire i freni da solo.













Il monitoraggio del punto cieco e l'allarme del traffico incrociato posteriore sono due delle mie caratteristiche preferite in qualsiasi auto, e il sistema del Gruppo VW non emette suoni fastidiosi come i sistemi equivalenti di altre marche. La telecamera posteriore è bella e chiara anche sull'ampio display di infotainment.

Nel complesso, Skoda Karoq non colpisce solo per la quantità di tecnologia offerta, ma anche per quanto bene queste funzioni operano nell'esecuzione.






Lettura Successiva

Recensione a lungo termine della Nissan Leaf 2019: l'abitante del centro città